Juno

il

Juno

16/04/2008

Quando il nostro Fantozzi rag. Ugo apprese la lieta novella dell’imminente gravidanza della prediletta Mariangela per opera del sempre grande Loris Battacchi, si manifestò in foggia di tsunami nella stanzetta della suddetta prole sua, scaraventando a velocità folle qualsiasi oggetto e/o persona ivi contenuto.

Nel mondo di Juno se si rimane incinta a sedici anni, i tuoi genitori in blue jeans sono i primi a non perdere la calma e ad aiutarti, senza pretendere di avere voce in capitolo. Anzi, appoggiandoti incondizionatamente qualsiasi decisione tu prenda, quand’anche fosse un aborto, o un’adozione. Così tutto diventa più leggero, e puoi colorare il tuo mondo con battute sagaci mentre parli nel tuo telefono hamburger e bevi litrami di liquami blu che travaserai, in un modo o nell’altro, nel vaso della tua matrigna.

Quindi compri un giornale, scegli la coppia che crescerà tuo figlio, li conosci, li frequenti un po’, li metti in crisi. Ti deludi.

Nel mondo di Juno la finestra è aperta sulla realtà. Ma la porta no. Succede allora che se la realtà vuole entrare in casa, si deve arrampicare, così ci arriva col fiato un po’ grosso, e non riesce a far male più di tanto. Si può divorziare amichevolmente con in mano un bicchiere di rosso. Perché tanto alla fine le cose si aggiustano. Nel mondo di Juno.

Il film lascia una piacevole sensazione di tepore, e la consapevolezza di essere stato trattato con i guanti.

Ci si tiene parecchio a rimanere leggeri. Ma non si vuole essere superficiali, quindi l’argomento è trattato nel modo più spensierato possibile, suggerendo situazioni che, in altro contesto, porterebbero a derive drammatiche.

Guardandosi bene dall’affondare il coltello nella ferita, ci si limita a ricordare che anche nella più bella cucina, i coltelli stanno nel primo cassetto. Cosa che, tra l’altro, sanno tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...