Un Giorno Perfetto

un giorno perfetto

Roma. Antonio ed Emma sono separati. Tra di loro due figli, un bimbo di otto anni con qualche difficoltà relazionale, ed una ragazzina di quattordici con una grande voglia di normalità. Antonio non si dà pace per la fine del rapporto, è in cura perchè da solo proprio non ce la fa. Tenta in tutti i modi di recuperare la sua famiglia, ma sono già stati fatti troppi tentativi, e non c’è che un’unica soluzione per tornare di nuovo tutti insieme.
C’è anche un politico in merda con una fidanzata strabuona che però sembra più interessata al figlio. Che a sua volta vorrebbe rinnegare il padre scappando a Barcellona. Per provare di farcela. Coi soldi del papi, ovviamente. Poi c’è una professoressa che fa amicizia con Emma, poi c’è un medico legale che gira per Roma. Sì, tutte queste cose ci sono, ma non si capisce il perché.
Dopo quella cagata immonda di Cuore Sacro, avrei voluto prendere a calci Ferzan Ozpetek, poi però ha fatto Saturno Contro, che non ho visto, ma di cui tutti mi hanno parlato bene. Così mi sono detto che un giro sfortunato può capitare a tutti, e che sarei andato molto volentieri a vedere Un Giorno Perfetto.
Il film è stato presentato in concorso a Venezia, come tematiche calza a pennello. Come qualità proprio non ci siamo. Ozpetek fa un film e poi non ci mette dentro niente. Un film in cui è manifesta la mancanza di cura e di amore, adattato con sufficienza da un romanzo, recitato coi piedi, imbarazzante la prova della Sandrelli. Si salva solo l’ottimo Mastandrea, che ci offre l’angoscia e l’inquietudine del padre di famiglia disperato, probabilmente riflesso di quelle emozioni che prova da attore, scoprendosi invischiato in questo progetto sgangherato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...